Logo Lineaffari.com
Area Abbonati
Per accedere direttamente al servizio inserire:
User: Password:

Glossario

PARTITA IVA

Codice di 11 numeri attribuito a ciascun soggetto che esercita un'attivitą imprenditoriale, allo scopo di identificarla nel sistema dell'anagrafe tributaria.

PERSONA FISICA

Ciascun singolo individuo, titolare di diritti e doveri

PERSONA GIURIDICA

Organismo unitario, costituito da un complesso di persone fisiche e di beni cui lo Stato riconosce capacitą giuridica e d'agire in proprio per il perseguimento di uno scopo determinato.

PREGIUDIZIEVOLI

Documenti relativi ad Atti registrati presso Pubblici Uffici, che certificano uno stato di insolvenza di un soggetto oppure limitano la disponibilitą di un bene di sua proprietą.

Gli "eventi" certificati dagli Atti sono definiti

  • "Pregiudizievoli" (ossia negativi) quando sottintendono uno stato di insolvenza o inadempienza (es. le disposizioni dell'autoritą giudiziaria su istanza di terzi come i pignoramenti)
  • "Volontari" quando sono semplicemente originati da un impegno assunto volontariamente dal soggetto (es. le ipoteche per mutuo).

I Pubblici Uffici da cui sono tratti i documenti sono gli Uffici del Territorio (gią Conservatorie) e le Cancellerie dei Tribunali di tutta Italia.

I principali Atti Pregiudizievoli (negativi) sono:

  • Fallimenti;
  • Pignoramenti immobiliari;
  • Sequestri conservativi;
  • Ipoteche legali o giudiziali, etc.

PROTESTO

Atto attraverso cui viene constatato ufficialmente la mancata accettazione della cambiale da parte del trattario o il mancato pagamento della cambiale alla scadenza, o dell'assegno bancario. Il protesto deve essere elevato da un pubblico ufficiale (notaio, ufficiale giudiziario, segretario comunale) entro i due giorni feriali successivi alla scadenza. La dichiarazione di protesto viene registrata nell'Elenco dei Protesti, Registro Informatico dei Protesti tenuto dalla Camera di Commercio.

REGISTRO NAZIONALE DELLE IMPRESE

Archivio anagrafico camerale di tutte le imprese italiane (5,9 milioni di operatori), tenute all'iscrizione nel Registro delle Imprese, che costituisce la fonte primaria di certificazione dei loro dati costitutivi.